Involtini di patate e carciofi


Un piatto molto semplice e gustoso. 
Mentre ero a fare spesa ho visto che sul banco del supermercato c’erano dei carciofi bellissimi, in fretta ho pensato a come potessi cucinarli ed ecco il risultato. 
Con le patate si sposano benissimo. 

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 90 minuti circa
2-3 porzioni

INGREDIENTI: 

    • 6 fettine di manzo sottili. 
    • 5 carciofi. 
    • 1 kg di patate. 
    • 1 mazzetto di prezzemolo. 
    • 1 spicchio d’aglio. 
    • 1 limone. 
    • Sale e pepe q.b. 
    • 50 gr di pecorino romano grattugiato. 
    • Stecchini da denti.
    • Olio extravergine di oliva q.b.

PROCEDIMENTO: 
Pulire i carciofi tagliarli in due privandoli dei “pelucchi” al cuore della base. 
Inserirli in un recipiente con acqua e succo di limone e lasciare in ammollo per almeno 30 minuti. 
In un tegame antiaderente inserire 4 cucchiai d’olio extravergine di oliva e un battuto di aglio e prezzemolo, far soffriggere per qualche secondo. 
Pelare le patate e tagliarle a tocchetti, inserirle nel tegame e farle cuocere per circa 15 minuti coperte, aggiungendo un po’ d’acqua.
Lavare i carciofi, 2 tagliarli a fettine sottili e 3 dividerli in 4. 
Inserire nel tegame insieme alle patate e far cuocere per altri 10 minuti.
Nel frattempo preparare gli involtini, stendendo su un piano le fette di carne, passare di sale e pepe, uno strato di pecorino romano grattugiato e delle fettine sottili di carciofi.
Arrotolare e chiudere con lo stecchino i bordi. 
In un tegame arrostire su tutti i lati per pochissimi minuti, toglierli e inserirli nel tegame con le patate e i carciofi. 
Aggiustare di sale e pepe, coprire con un coperchio e portare a fine cottura per 10 minuti. 
(Gli involtini devono cuocere 5 minuti su un lato e 5 minuti sull’altro).

Post più popolari