venerdì 11 marzo 2022

Pasta al forno con ragù di carne e besciamella


E' un primo piatto dove si devono considerare i tempi di preparazione del ragù toscano, io infatti ne preparo sempre una dose doppia e quando cucino la pasta al forno lo faccio sempre con la parte avanzata che conservo nel surgelatore.
La premessa non toglie però la bontà di questo piatto alla fine semplicissimo.


PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 60 minuti circa + i tempi di preparazione e cottura del ragù toscano
4 porzioni abbondanti 

INGREDIENTI: 
    • 500 gr di rigatoni.
    • 600gr di ragù.
    • 30 gr di parmigiano reggiano.
    • 1 lt di latte intero.
    • 100 gr di farina 00.
    • 100 gr di burro.
    • Noce moscata q.b.
    • Sale q.b.
PER LA PREPARAZIONE DEL Ragù toscano

PROCEDIMENTO: 
Iniziare con la preparazione della besciamella inserendo in un pentolino antiaderente il burro e la farina, mettere sul fuoco (basso) e mescolare con una frusta lasciando sciogliere il burro in modo insieme alla farina si formi una crema.
Versare poco alla volta il latte a temperatura ambiente alzare di poco la fiamma e  continuare a mescolare facendo attenzione che non si formino grumi.
Aggiungere la noce moscata e il sale alzare di poco la fiamma e portare ad ebollizione.
Abbassare di nuovo la fiamma e continuare a mescolare per circa 2 minuti.
In una teglia da forno inserire il ragù e la besciamella, creare un composto omogeneo mescolando.
Cuocere i rigatoni per metà del suo tempo di cottura, scolarli e inserirli nella teglia insieme al composto.
Amalgamare uniformemente il tutto e cospargere la superficie con il parmigiano reggiano.
Inserire in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti e finché non si sia formata una doratura.

giovedì 10 marzo 2022

Penne di pasta fresca al limone


Un primo piatto semplice, velocissimo e di pochi ingredienti.
Anche se il loro sapore è acceso sono molto delicate.

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 15 minuti circa
4 porzioni. 

INGREDIENTI: 
    • 500 ml confezione di panna liquida.
    • 1 confezione da 500 gr di penne di pasta fresca.
    • 60 gr di parmigiano reggiano grattugiato.
    • 2 scorze di limone.
    • 1 cucchiaino di curcuma.
    • 2 uova.
    • 1 mazzetto di erba cipollina.
    • Sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO: 
Assodare le uova in un pentolino sul fuoco.
Direttamente in un tegame antiaderente versare la panna, il formaggio, la scorza di 2 limoni grattugiata, 1 cucchiaino di curcuma e insaporire con sale e pepe.
Mescolare bene il composto e metterlo sul fuoco a scaldare lentamente per fare insaporire gli ingredienti.
Cuocere la pasta per 1/3 della cottura, scolarla e inserirla nel tegame con gli ingredienti, mantecare a fuoco lento in modo che la panna si addensi, a fine spegnere il fuoco e aggiungere il tuorlo delle uova sbriciolato e l'erba cipollina tagliata molto finemente, mescolare il tutto e servire. 

martedì 8 marzo 2022

Muffin primavera con crema chantilly


Ottimi e di effetto adatti ad ogni occasione, un tocco di colore sulla tavola.
Indicati come dessert soprattutto in occasione dell'8 marzo.

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 90 minuti
8 muffin

INGREDIENTI: Per la crema chantilly
    • 300 ml di latte
    • 3 tuorli d'uovo.
    • 30 grammi di amido di mais.
    • 100 gr di zucchero.
    • 250 ml di panna liquida.
    • 1 confezione di aroma di limone.
INGREDIENTI: Per i muffin
    • 100 gr di farina 00.
    • 80 gr di fecola di patate.
    • 120 gr di zucchero.
    • 3 uova.
    • 2 cucchiai di acqua bollente.
    • 1 scorza di limone.
    • 1 confezione di aroma di vaniglia.
    • 2 cucchiai di lievito per dolci.
    • 1 pizzico di sale.
    • 8 pirottini.
    • 1 teglia per muffin.
    • Decorazioni a piacere.

PROCEDIMENTO: 
Iniziare con la preparazione dei muffin inserendo in un recipiente le uova, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata, l'estratto di vaniglia e lavorare con uno sbattitore elettrico.
Aggiungere 2 cucchiai di acqua bollente continuando a lavorare l'impasto e inserire la farina, la fecola di patate e il lievito setacciati, mescolare bene e aggiungere un pizzico di sale.
Inserire i pirottini nella teglia per muffin riempiendoli per 2/3 con il composto.
Cuocerli in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa e una volta pronti lasciarli raffreddare.
Preparare la crema chantilly iniziando dalla crema pasticcera, in un recipiente inserire 3 tuorli d'uovo, 70 gr di zucchero, 30 gr di amido di mais e mescolare bene con una frusta da cucina.
Mettere il latte a scaldare sul fuoco con l'aroma di vaniglia senza farlo bollire.
Una volta che il latte è caldo inserirne una piccola quantità nel composto e amalgamare, riunire tutto e portare ad ebollizione a fuoco basso mescolando con la frusta fino a che non si forma una crema densa.
Trasferire la crema in un recipiente, coprirla con la pellicola da cucina e lasciarla raffreddare.
Una volta che la crema si è raffreddata montare la panna con 30 gr di zucchero rimanenti e riunirle insieme mescolando lentamente amalgamando il tutto.
Tagliare la cupola dei muffin e con un coltello creare una cavità al centro tenendo da parte la mollica.
Riempire la cavità che si è formata con la crema chantilly distribuendola anche un po' sul resto del muffin e poggiarvi nuovamente la cupoletta del muffin.
Ricoprire il muffin tutto intorno con la crema restante e cospargere con la mollica sbriciolata avanzata al superficie aggiungendo una decorazione al centro a piacere.

sabato 5 marzo 2022

Svizzerine agli aromi e speck


Un secondo piatto sfiziosissimo e molto veloce da preparare.
Potete cucinarlo a vostro piacere, io ho scelto il modo più semplice, in padella sfumate con il vino bianco e le ho servite con un contorno di finocchi al forno.

Preparazione: 20 minuti circa + 30 di riposo in frigorifero + il tempo della cottura 
4 Svizzerine.

INGREDIENTI: 
    • 500 gr di macinato di manzo.
    • 1 cipolla.
    • 50 gr di speck a cubetti molto piccoli.
    • 3 cucchiai di parmigiano reggiano.
    • 1 mazzetto di prezzemolo.
    • 1 uovo.
    • Sale e pepe q.b. 

PROCEDIMENTO: 
In un recipiente inserire il macinato di manzo, la cipolla tritata molto fine, il prezzemolo tritato, 3 cucchiai di parmigiano reggiano, 1 uovo, aggiustare di sale e pepe e lavorare bene l'impasto creando un composto omogeneo.
Dividere in 4 il composto e su un tagliere modellare le svizzerine aiutandosi con uno stampo rotondo.
Inserire in frigo per almeno 30 minuti e cuocere a piacere.





giovedì 3 marzo 2022

Seppie al forno con patate e carciofi


Un saporito secondo piatto, ottimo per un pranzo o una cena a base di pesce.
Io le ho servite accompagnate a un vino bianco secco, si abbina bene al loro gusto salato e iodato.

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 120 minuti circa 
4 porzioni. 

INGREDIENTI: 
    • 2 seppie.
    • 4 carciofi.
    • 4 patate.
    • 1/2 limone.
    • 80 gr di mollica di pane.
    • 4 cucchiai di pangrattato.
    • latte q.b.
    • 1 mazzetto di prezzemolo.
    • 1 spicchio d'aglio.
    • 1 uovo.
    • Un pizzico di noce moscata.
    • 2 cucchiai di parmigiano reggiano.
    • Sale e pepe q.b.
    • Olio extravergine di oliva q.b.

PROCEDIMENTO: 
Iniziare con il pulire i carciofi tagliarli a metà, poi un tre fettine e metterli in un recipiente con acqua e il succo di 1/2 limone per circa 15 minuti.
In un altro recipiente inserire la mollica del pane a bagno con il latte.
Tritare il prezzemolo e lo spicchio d'aglio, pulire le seppie e iniziare a preparare il ripieno.
Inserire in una zuppiera i tentacoli delle seppie tritati in un mixer, il trito di aglio e prezzemolo, la mollica del pane ben strizzata dal latte, l'uovo, il parmigiano reggiano, un pizzico di noce moscata, il pangrattato aggiungere sale, pepe e amalgamare bene l'impasto.
Riempire con il composto l'interno delle seppie e sistemarle in frigorifero per circa 30 minuti.
Scolare e lavare i carciofi avvolgendoli in un canovaccio in modo che si asciughino bene.
Pelare le patate tagliarle a tocchetti e inserirle in una teglia da forno insieme ai carciofi, aggiungere olio extravergine di oliva, sale, pepe e mescolare bene.
Inserire nella teglia anche le seppie poggiando la parte del ripieno sul fondo, aggiungere in superficie sale pepe e un filo d'olio cuocere in forno preriscaldato a 200° per 60 minuti circa.

Post popolari