lunedì 7 giugno 2021

Zucchine ripiene di tonno


Le zucchine ripiene di tonno sono un piatto saporito e fresco, adatto anche in estate e da consumare anche freddo.

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 60 minuti circa + 40 minuti di cottura in forno.
4 porzioni. 

INGREDIENTI: 
    • 4 zucchine tonde (più o meno della stessa dimensione).
    • 300 grammi di tonno ( naturale o all'olio di oliva a piacere).
    • 100 gr di pane raffermo.
    • 2 uova.
    • 2 cucchiai di capperi.
    • 1 cucchiaino di pasta d'acciughe.
    • Qualche foglia di prezzemolo.
    • 1 mazzetto di erba cipollina.
    • 15 pomodorini ciliegia.
    • Sale e pepe q.b.
    • Olio extravergine di oliva q.b.
    • Pangrattato q.b.

PROCEDIMENTO: 
Mettere a bollire dell'acqua in una pentola e aggiungere del sale.
Togliere il gambo delle zucchine e farle bollire per circa 7-8 minuti.
Togliere le zucchine dalla pentola e inserirle in un recipiente con acqua fredda.
In un altro recipiente inserire il tonno e lavorarlo con una forchetta. 
mettere a mollo la mollica del pane in pochissima acqua.
Nel recipiente con il tonno, aggiungere le 2 uova, i capperi tritati, il cucchiaio di pasta d'acciughe, il prezzemolo tritato, metà del mazzetto di erba cipollina tagliato finemente e amalgamare bene il tutto.
Tagliare le zucchine a metà, togliere la polpa con un coltello, un pelapatate dritto o con un cucchiaino facendo attenzione di non intaccare l'esterno.
Inserire la polpa in un mixer da cucina, frullare bene e aggiungerla al composto.
Mescolare bene e aggiustare di sale e pepe.
Aggiungere 3-4 cucchiai di pangrattato, secondo quanto risulta liquido il composto 
( si deve compattare).
Preparare una teglia e rivestire con carta da forno, inserire 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva all'interno, i pomodorini tagliati a metà e schiacciati con una forchetta, il resto dell'erba cipollina tagliato finemente, un pizzico di sale e pepe e mescolare.
Riempire le zucchine con il composto passando la superficie nel pangrattato, inserire le zucchine nella teglia poggiandole sulla base e inserire in forno preriscaldato a 180° per circa 60 minuti.
Consiglio: se avete tempo preparatele qualche ora prima di infornarle e lasciarle in frigorifero coperte con una pellicola in modo che si insaporiscono e il composto si compatti meglio.

mercoledì 26 maggio 2021

Riccioli di pasta saporiti con foglie di cipollotti


 


Introduzione.
Un primo piatto di fantasia, di solito non amo gettare niente e ho deciso di utilizzare delle belle foglie di cipollotti freschi per ricavarne una ricettina saporita.

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 30 minuti circa. 
4 porzioni. 

INGREDIENTI: 
    • Le foglie di un mazzetto di cipollotti freschi.
    • 5-6 filetti di acciughe.
    • 3 cucchiai di capperi.
    • Olio extravergine di olivo q.b.
    • 1 barattolo di olive nere denocciolate.
    • 10 pomodori ciliegia maturi.
    • 10-15 foglie di basilico fresco.
    • 1 peperoncino.
    • 350 gr di pasta corta ( fusilli o riccioli di grano duro)

PROCEDIMENTO: 
In una padella antiaderente con olio extravergine di oliva, soffriggere per pochi secondi il peperoncino tritato, i capperi e i filetti di acciughe.
Tagliare le olive a metà, i pomodori pachino in quattro e le foglie dei cipollotti a fettine.
Iniziare a inserire gli ingredienti nella padella partendo dalle olive poi dai pomodori e infine dalle foglie di cipollotti a distanza di un minuto circa uno dall'altro.
Aggiungere le foglie di basilico fresco e soffriggere tutti gli ingredienti per altri due minuti circa.
Cuocere la pasta, scolarla e saltarla per circa un minuto nel composto.

martedì 20 aprile 2021

Macedonia di kiwi e mirtilli


Un dessert velocissimo, fresco e adatto a qualsiasi occasione.

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 15 minuti circa. 
2-3 porzioni. 

INGREDIENTI: 
    • 250 gr di mirtilli.
    • 3 kiwi.
    • 3 cucchiai di sciroppo d'acero.
    • 1 limone.

PROCEDIMENTO: 
In un recipiente, meglio se con coperchio, inserire lo sciroppo d'acero e il limone spremuto, mescolare bene anche aiutandosi con una frusta da cucina.
Sbucciare i kiwi, tagliarli in 4 e poi a fettine.
Lavare e asciugare bene i mirtilli.
Inserire la frutta nel recipiente insieme allo sciroppo d'acero e il limone.
Mescolare e mantenere coperto in frigorifero prima di servire.

sabato 17 aprile 2021

Gnocchetti di spinaci con radicchio rosso e speck croccante


Un primo velocissimo e davvero saporito.
Adatto anche per un pranzo o una cena con ospiti, specialmente se presi alla sprovvista con poco tempo per cucinare, sicuramente fa la sua figura.

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 40 minuti circa. 
4 porzioni. 

INGREDIENTI: 
    • 700 gr di gnocchetti di spinaci.
    • 2 radicchi rossi.
    • 2 scalogne.
    • 40 gr di parmigiano reggiano grattugiato.
    • 1 rametto di rosmarino.
    • 1 spicchio d'aglio.
    • Olio extravergine di oliva q.b.
    • 1 bicchierino di vino bianco.
    • 70 gr di speck a cubetti stick.

PROCEDIMENTO: 
Tagliare le scalogne a rondelle e inserirle in un tegame antiaderente con il rametto di rosmarini, lo spicchio d'aglio e soffriggere per 5 minuti.
Togliere il rametto di rosmarino, lo spicchio d'aglio e inserire il radicchio taglia a fettine sottili.
Cuocere per circa 15 minuti senza aggiunta d'acqua girando spesso con un mestolo facendo attenzione che non si attacchi.
Aggiungere il vino bianco e lasciarlo sfumare.
In un padellino antiaderente far abbrustolire lo speck.
Cuocere gli gnocchetti, scolarli poco e inserirli nel composto.
Mescolare, aggiungere il parmigiano grattugiato e per ultimo lo speck.
Mescolare ancora il tutto e servire.

Seppie al forno con purè di ceci


Le seppie al forno sono un piatto semplice e gustoso, io le ho servite con questo buonissimo pure di ceci ma si possono servire con svariati tipi di contorni.

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 60 minuti circa. 
2 porzioni. 

INGREDIENTI:

Per le seppie
    • 1 seppia gigante fresca di 500-600 gr circa.
    • 1 limone.
    • 1 mazzetto di prezzemolo.
    • Olio extravergine di oliva q.b.
    • 1 spicchio d'aglio. 

PROCEDIMENTO: 
Pulire la seppia e tagliarla a fettine.
Tagliare la scorza del limone facendo attenzione di non intaccare la parte bianca e spremerne il succo.
In un recipiente aggiungere una quantità abbondante d'olio, sale, pepe, il succo filtrato e la scorza del limone, il prezzemolo e lo spicchio d'aglio (da togliere a fine cottura).
Aggiungere la seppia, mescolare bene il tutto e inserirla in una teglia con carta da forno.
Inserire in forno preriscaldato a 200° per circa 25 minuti.

Post popolari