Spezzatino in pentola a pressione


Lo spezzatino è un piatto di tradizione ottimo e gustoso. 
La sua cottura richiede tempo quindi, ho deciso di provare a farlo nella pentola a pressione, devo dire che sono rimasta molto soddisfatta e ho dimezzato i tempi. 
Ha mantenuto un ottima cottura e la carne era morbidissima. 

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 90 minuti 
4 porzioni. 

INGREDIENTI:
 
    • 900 gr di tenerone (Taglio di manzo tipico per un buon spezzatino). 
    • 1 cipolla rossa. 
    • 2 gambi di sedano. 
    • 2 carote.
    • Pepe in grani q.b. 
    • Olio extravergine di oliva q.b. 
    • A vostro piacere 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro. 
    • 1 bicchiere di vino rosso. 

PREPARAZIONE: 
Per quanto riguarda la prima preparazione dello spezzatino, è quella classica. 
Tritare con un coltello da cucina o una mezzaluna in modo grossolano e non troppo fine gli odori (sedano, carote e cipolla). 
Inserire nella pentola a pressione con olio extravergine di oliva, aggiungere il sale e il pepe in grani, circa un cucchiaino, e mettere a rosolare sul fuoco. 
Aggiungere un bicchiere di vino rosso e lasciar sfumare, rosolare per circa mezz’ora. A questo punto se volete potete aggiungere un cucchiaio di concentrato di pomodoro, io ho preferito non metterlo, e un bicchiere di acqua. 
Chiudere la pentola a pressione e aspettare che la valvola “sfiati” segno che all’interno si è formato il giusto vapore. 
Abbassare il fuoco e lasciar cuocere per circa 40 minuti.

Post più popolari