giovedì 15 aprile 2021

Crostata di frutti di bosco con crema chantilly al pistacchio.


Una crostata di frutta comunissima solo che per la farcitura ho preparato un ottima crema chantilly al pistacchio. 
Naturalmente l’ho accompagnata ad un bicchierino di liquore alla crema di pistacchi.

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 160 minuti circa. 
 6-7 porzioni. 

INGREDIENTI: (per la base in una teglia circolare di 28 cm).
 
Per la pasta frolla: 
    • 250 gr di farina per dolci. 
    • 150 gr di zucchero. 
    • 100 gr di burro freddo di frigo. 
    • 2 uova. 
    • 1 limone (la scorza). 
    • 1 pizzico di sale. 

Per la crema: 
    • 300 ml di latte. 
    • 3 tuorli d’uovo. 
    • 100 gr di zucchero. 
    • 30 gr di amido di mais. 
    • 300 ml di panna liquida per dolci. 
    • 1 confezione di aroma di limone. 
    • 200 gr di crema di pistacchi. 

Per la decorazione: 
    • 500 gr di fragole circa. 
    • 250 gr di mirtilli. 
    • 150 gr di more. 
    • 1 busta di gelatina per dolci. 

PROCEDIMENTO: 
Preparare la pasta frolla versando la farina in un recipiente , al centro formare un buco e inserire lo zucchero, il burro tagliato a pezzetti, la scorza del limone, 1 pizzico di sale e le uova. 
Iniziare a lavorare l’impasto nel recipiente e finire di impastare su un piano da cucina o uno spianatoio. 
Ricoprire l’impasto con una pellicola e inserirlo in frigorifero per circa 40 minuti. Preparare la crema pasticcera mettendo il latte a scaldare in un pentolino senza portare ad ebollizione. 
In un recipiente inserire i tuorli d’uovo e lo zucchero, circa 70 gr, mescolare bene con una frusta da cucina e aggiungere l’amido di mais, mescolare ancora. 
Quando si sarà formata una crema inserire del latte caldo e mescolare. 
Aggiungere il composto nel pentolino di latte sul fuoco con l’aggiunta dell’aroma di limone, portare ad ebollizione mescolando con la frusta da cucina, abbassare il fuoco e continuare a mescolare fino ad avere la crema ( ci vorranno pochi minuti). Trasferire la crema in un contenitore e lasciarla raffreddare coprendola con una pellicola. 
Togliere la pasta frolla dal frigorifero stenderla con un mattarello per uno spessore di circa ½ cm. 
Inserire la pasta in una teglia circolare imburrata e infarinata, ritagliare i bordi e bucherellare con la punta di una forchetta il fondo. 
Coprire la pasta con un foglio di carta da forno e inserire all’interno del riso in modo che si crei un peso.
Infornare a 180° in forno preriscaldato per circa 25 minuti. 
Togliere la carta da forno con il riso e cuocere per altri 10 minuti circa. 
Toglierla dal forno e lasciar raffreddare. 
Lavare le fragole, i mirtilli e le more e asciugarli bene. 
Montare bene la panna aggiungendo il rimanente dello zucchero. 
Unire la crema di pistacchi e lavorare con uno sbattitore elettrico. 
Aggiungere la panna e mescolare delicatamente in modo che non si smonti. 
Inserire la crema chantilly al pistacchio all’interno della base di pasta frolla e livellare in superficie. 
Decorare iniziando dalle fragole tagliate a metà, se piccole anche intere partendo dall’esterno. 
Preparare la gelatina seguendo le istruzioni della confezione e lasciarla raffreddare per circa 30 secondi. 
Con un pennello da cucina spennellare la frutta e il rimanente distribuirlo su tutta la superficie. 
 Inserire la crostata in frigorifero almeno un ora prima di servirla.

Post popolari