Risotto alle fragole


Il risotto alle fragole è un primo piatto d’effetto, adatto anche in occasione di festività. Originale, un po’ fuori dalle tradizioni ma di un sapore particolare. 
La sua preparazione non è difficoltosa e non richiede lunghi tempi di cottura.

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 50 minuti 
4 porzioni 

INGREDIENTI: 

    • 400 gr di riso per risotti. 
    • 15 fragole. 
    • 1 cipolla bianca. 
    • 80 gr di parmigiano reggiano. 
    • 1 bicchiere di prosecco o vino bianco. 
    • 1 noce di burro. 
    • Olio di oliva q.b. 
    • 2 costole di sedano, 
    • 1 carota.
    • 1 cipolla.
    • 2 dadi vegetali per il brodo.
    • Sale q.b. 

PROCEDIMENTO:
Iniziare a preparare il brodo vegetale. 
Tritare la cipolla e in un tegame con olio di oliva, la noce di burro e del sale. 
Rosolare per pochi minuti. 
Unire il prosecco o il vino bianco e a fuoco lento far cuocere e sfumare per circa un quarto d’ora. 
Pulire 10 fragole e tagliarle a tocchetti. 
Inserire il riso nel tegame con la cipolla e lasciar tostare per qualche minuto.
Aggiungere il brodo vegetale un po’ alla volta, e mescolare. 
Dopo circa un quarto d’ora aggiungere le fragole e portare a fine cottura con il brodo vegetale. 
Quasi a fine cottura aggiustare di sale. 
Spegnere il fuoco e aggiungere il parmigiano reggiano. 
Mescolare il tutto e lasciar mantecare il risotto. 
Servire con una fragola tagliata a metà per guarnizione.

Post più popolari