Stracciatella in brodo di carne


Per un buon brodo di carne a differenza di un brodo preparato per un buon bollito, la carne che sceglierete, manzo, aggiunta di gallina o aromi vari deve iniziare la cottura ad acqua fredda. 
In questo caso ho preparato un brodo di carne semplicissimo e senza varietà di aromi, per esaltare il sapore della stracciatella. 

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 3 ore di cottura per il brodo e 10 minuti per la stracciatella. 
4 porzioni. 

INGREDIENTI: 
    • 500 gr di manzo per bollito. 
    • 1 osso di bovino da bollito. 
    • 1 costola di sedano. 
    • 1 carota. 
    • 1 cipolla. 
    • 3 dadi (io uso i dadi di carne ma potete sostituire con il sale). 
    • 3 uova. Noce moscata q.b. 
    • 100 gr di parmigiano reggiano. 

PROCEDIMENTO: 
Iniziare con il preparare il brodo di carne inserendo in una pentola la cipolla, il sedano e la carota con tutta la buccia. 
Aggiungere l’osso di bovino, il manzo e i dadi. 
Aggiungere circa 3 litri di acqua e mettere sul fuoco. 
Portare ad ebollizione e far bollire per circa 3 ore con fuoco molto basso e con coperchio. 
Prima di usare il brodo di carne filtrare i residui con uno scolino.
 
Per la stracciatella: 
In un recipiente inserire 3 uova, sbatterle con una frusta da cucina e aggiungere il parmigiano reggiano e la noce moscata, mescolare bene il tutto. 
In un tegame filtrare il brodo ( io per questo composto ho usato 15 ramaioli) e portare ad ebollizione. 
Aggiungere la base della stracciatella preparata, mescolare bene lasciando cuocere per 2-3 minuti.

Post più popolari