Torta macedonia al cacao


Per realizzare questa torta a ciambella, ho usato vari ingredienti, tra questi la macedonia che avevo preparato il giorno prima. 
Mi è venuta voglia di fare un dolce ma avevo nel frigo anche la macedonia quindi ho deciso di mischiare tutto insieme, la si può fare comunque usando una macedonia qualsiasi condita con agrumi preparata appositamente. 
Un dolce che se tenuto in frigo e servito freddo è ancora più gustoso, adatto soprattutto a merenda e colazione ma non fa brutta figura anche se servito dopo un pasto come dessert.

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 20 minuti 45 minuti di cottura.
6-8 porzioni.

INGREDIENTI: 
    • 150 gr di zucchero a velo + quello in superficie. 
    • 100 gr di fecola di patate. 
    • 100 gr di farina di mandorle. 
    • 125 gr di burro fuso. 
    • 1 bustina di lievito per dolci. 
    • 100 ml di latte. 
    • 50 gr di cacao amaro. 
    • 3 uova. 
    • 1 macedonia di frutta a piacere ( circa 3 coppette) condita con succo di agrumi, io ho usato questa. 

PROCEDIMENTO: 
Inserire in un recipiente le farine, il cacao amaro e lo zucchero a velo mescolando bene il tutto. 
Aggiungere il burro fuso e iniziare a lavorare l'impasto con una frusta da cucina. 
Aggiungere il lievito, le uova e il latte e lavorare bene l’impasto sempre con la frusta da cucina.
Aggiungere la macedonia e lavorare bene il tutto. 
Inserire in una teglia per dolci circolare di 22-24 cm apribile e con lo stampo a ciambella precedentemente imburrata e infarinata. 
Cuocere a forno preriscaldato a 180° preferibilmente statico per 45 minuti. 
Far raffreddare bene, toglierla dallo stampo, impiattare e cospargere di abbondante zucchero a velo.

Post più popolari