venerdì 26 febbraio 2021

Zucchine ripiene


Un secondo classico e anche se estivo, possiamo cucinarlo in qualsiasi periodo dell’anno, le zucchine ormai sono facilmente reperibili in ogni stagione. 
Come tutti i piatti classici gli ingredienti sono più o meno gli stessi ma spesso qualche variante riflette le abitudini culinarie personali.

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione70/80 minuti 
2 porzioni 

INGREDIENTI: 
    • 3 zucchine tonde o lunghe a piacere. 
    • 500 gr di macinato ( io ho usato del misto maiale e bovino). 
    • 1 mazzetto di prezzemolo fresco. 
    • 1spicchio d'aglio. 
    • Circa 50 gr di mollica di pane. 
    • Latte q.b. 
    • 1 uovo. 
    • 70 gr di parmigiano. 
    • Pangrattato q.b. 
    • Sale e pepe q.b. 
    • 250 gr circa di pomodori maturi passati o passata di pomodoro, io uso anche il concentrato di pomodoro in sostituzione alla polpa. 
    • Qualche foglia di basilico fresco. 
    • Olio di oliva q.b. 
    • 1 dado vegetale o di carne. 
 
PROCEDIMENTO: 
Lavare le zucchine, e svuotarle dalla polpa. 
In un recipiente con il latte inserire la mollica del pane. 
Con un mixer da cucina frullare una parte della polpa delle zucchine. 
In una zuppiera inserire il macinato, il prezzemolo e aglio tritati, la mollica del pane ben strizzata, l'uovo intero, il parmigiano grattugiato, la polpa frullata e amalgamare il tutto aggiustando di sale e pepe. 
Riempire le zucchine e passarle dalla parte del ripieno nel pangrattato. 
Inserire in un tegame dell’olio, mettere sul fuoco e appoggiare le zucchine dalla parte del ripieno. 
Far rosolare per pochi minuti.
Girare nel tegame le zucchine e aggiungere il dado sciolto in circa 250 ml di acqua, il pomodoro e il basilico. 
Lasciar cuocere per circa 5 minuti coprendo il tegame con un coperchio. 
Girare di nuovo le zucchine sul lato del ripieno, coprire di nuovo e lasciar cuocere per circa 15 minuti facendo attenzione che non si attacchino al tegame. 
Girare di nuovo le zucchine e portare a cottura per altri 15 minuti circa.

mercoledì 24 febbraio 2021

Torta soffice con crema di pistacchi e granella


Un dolce morbido arricchito dal sapore della crema di pistacchi, adatto a ogni occasione. 
Per chi ama il pistacchio come me è un dolce sicuramente da provare.  

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 50 minuti circa. 
6-8 persone. 

INGREDIENTI: 
    • 3 uova. 
    • 125 gr di zucchero. 
    • 150 gr di farina. 
    • 50 gr di fecola di patate. 
    • 1 bustina di lievito per dolci. 
    • 50 ml di latte. 
    • 80 gr di burro fuso. 
    • 1 scorza di limone. 
    • 80-100 gr di granella di pistacchi. 
    • Zucchero a velo e cacao amaro per la superficie. 

PROCEDIMENTO: 
In un recipiente versare la farina, la fecola di patate, lo zucchero e il lievito. Mescolare e aggiungere le uova, il latte, il burro fuso e la scorza di limone. 
Lavorare bene l’impasto con un frusta da cucina e inserirlo in una teglia circolare apribile per torte imburrata e infarinata. 
Infornare a forno preriscaldato a 180° per 35 minuti. 
Far raffreddare e dividerla in due cerchi. 
Spalmare sulla base la crema di pistacchio e la granella, ricoprire con la superficie e spolverare con zucchero a velo e cacao amaro.

Svizzerine alla crema di parmigiano


Mi era avanzata della crema di parmigiano e l’ho usata per rendere più saporite delle semplici svizzerine. 
Ottimo risultato. 

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 45 minuti circa.
3-4 persone.

INGREDIENTI: 
Per la crema di parmigiano: 
Io ho usato quella avanzata con questa dose di ingredienti, se invece la preparate dall’inizio usate metà dosi. 

 Per il piatto: 

    • 4 svizzerine di manzo. 
    • 1 cipolla bianca. 
    • 2-3 rametti di timo. 
    • Sale e pepe q.b. 
    • Olio extravergine di oliva q.b. 
    • Crema di parmigiano. 

PROCEDIMENTO: 
Pulire la cipolla tagliarla a fettine e soffriggere in un tegame antiaderente con olio extravergine di oliva e le foglioline di timo. 
Aggiungere le svizzerine, cuocere da entrambi i lati e aggiustare di sale e pepe. Abbassare la fiamma, aggiungere la crema di parmigiano sulla superficie della carne, coprire con un coperchio e lasciare per circa 1 minuto in modo che la crema si sciolga sulla carne.

martedì 23 febbraio 2021

Crema di parmigiano


La crema di parmigiano è una salsa molto saporita, può andar bene per condire dei primi piatti, per antipasti e anche sulla carne. 
La base è praticamente quella della besciamella. 

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 30 minuti circa 

INGREDIENTI: 
    • 50 gr di farina. 
    • 50 gr di burro. 
    • 500 ml di latte. 
    • 200 gr di parmigiano grattugiato. 

PROCEDIMENTO: 
In un pentolino, scaldare il latte. 
In un altro pentolino inserire il burro e farlo sciogliere sul fuoco. 
Aggiungere la farina setacciata e a fuoco basso mescolare bene in modo che si formi una crema senza grumi, meglio usare una frusta da cucina. 
Inserire il latte caldo e continuare sempre a fuoco lento a mescolare, portando il composto ad ebollizione. 
Spegnere il fuoco, aggiungere il parmigiano e mescolare molto velocemente, Amalgamare bene e senza lasciare grumi. 
La salsa è pronta per svariate ricette.

lunedì 22 febbraio 2021

Pesce di maiale in crosta


Un secondo piatto d’effetto anche con i vostri ospiti, io l’ho preparato con un contorno di cavoletti di Bruxelles 
ma si abbina facilmente con qualsiasi altro tipo di contorno. 

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 90 minuti circa.
3-4 persone. 

INGREDIENTI: 
    • 600 gr di pesce di maiale. 
    • 3 rametti di rosmarino. 
    • 1 spicchio d’aglio. 
    • Sale e pepe q.b. 
    • Spago da cucina. 
    • 1 rotolo di pasta Brisée (io ho usato quella preparata da me). 
    • Olio extravergine di oliva. 
    • 100 gr di bacon o pancetta. 
    • 1 uovo. 
PROCEDIMENTO:
Per la pasta Brisée:
Iniziare con il legare il pesce di maiale con lo spago da cucina in modo da tenerlo compatto. 
In un tegame con olio rosmarino e lo spicchio d’aglio intero rosolare bene la carne su tutti i lati evitando di bucarla per non far fuoriuscire il liquido, per 10-15 minuti. 
Far freddare la carne. 
Stendere la pasta brisée con un mattarello, appoggiarci le fette di bacon o pancetta, adagiare il pesce di maiale sopra le fette, togliere lo spago e arrotolare intorno alla carne prima la pancetta poi la pasta. 
Chiudere bene la pasta, incidere leggermente con un coltello da cucina la parte superiore, trasferire il rotolo in una teglia con carta da forno e spennellare la superficie con un tuorlo d’uovo. 
Inserire in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa.

Crostata di frolla con crema di pistacchio e granelle


Una semplicissima crostata arricchita dal sapore intenso della crema al pistacchio. Un dessert da provare con i vostri ospiti accompagnato perché no da un buon bicchierino di Rosolio. 

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 90 minuti circa.
 6-8 persone.

INGREDIENTI:
Per la pasta frolla
Per la farcitura: 
    • 400 gr di crema di pistacchi. 
    • 70 gr di granella di nocciole. 
    • 70 gr di granella di pistacchi. 

PROCEDIMENTO: 
Preparare la pasta frolla. 
Inserire la pasta in una teglia bassa circolare da forno imburrata e infarinata. Ritagliare i contorni e inserire all’interno la crema di pistacchi livellando bene con un spatola da cucina. 
Con i ritagli della pasta frolla formare una striscia da applicare sul bordo sigillando bene con la punta di una forchetta. 
Inserire in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti. 
Lasciar raffreddare e ricoprire la superficie con granella di nocciole e pistacchi.

Polpettone con maionese


Il polpettone con la maionese è un piatto che si adatta perfettamente in un pranzo o una cena a base di bolliti. 
Uno dei miei preferiti insieme alla 

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA:
Preparazione:circa 3 ore e mezzo tra preparazione e cottura. 
4 persone. 

INGREDIENTI:
    • Per il polpettone: 
    • 500 gr di macinato di manzo. 
    • circa 50 gr di mollica di pane. 
    • 1 mazzetto di prezzemolo. 
    • 1 spicchio d’aglio. 
    • Circa 80 gr di parmigiano reggiano grattugiato. 
    • 2 cucchiai di pangrattato. 
    • Sale e pepe q.b. 
    • 2 uova. 
    • Un pizzico di noce moscata. 
    • 50 ml di latte circa. 
Per la maionese:

PROCEDIMENTO: 
Iniziare con il mettere a mollo la mollica del pane nel latte. 
Preparare un battuto con il prezzemolo e l’aglio. 
In un recipiente inserire il macinato, il trito di aglio e prezzemolo, la mollica del pane, il parmigiano grattugiato, le uova, il sale e pepe con un pizzico di noce moscata e 2 cucchiai di pangrattato. 
Lavorare e mescolare bene l’impasto con le mani in modo da amalgamare tutti gli ingredienti (consiglio di assaggiare l’impasto per aggiustare di sale e pepe). Compattare l’impasto a forma di grossa polpetta, avvolgere nella pellicola da cucina e inserire in frigo per circa 2 ore. 
Inserire il polpettone nel brodo di carne che state preparando, cuocere per circa 1 ora. Togliere il polpettone dalla pentola del brodo, tagliarlo a fetta e servire con la maionese.

Pasta brisée


La pasta brisée, e’ un impasto molto usato per preparazioni di torte salate, antipasti, stuzzichini. 
E’ una pasta friabile e croccante di origine francese, semplice da preparare.

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 10-15 minuti circa.  
350 gr di pasta circa. 

INGREDIENTI: 
    • 200 gr di farina. 
    • 100 gr di burro freddo di frigorifero. 
    • 1 pizzico di sale. 
    • 50 gr di acqua fredda. 

PROCEDIMENTO: 
Inserire in un mixer con lame la farina e il burro, lavorare gli ingredienti amalgamando.

Trasferire il tutto su un piano di lavoro e iniziare ad impastare aggiungendo l’acqua poco alla volta. 

La vostra pasta è pronta per numerose ricette.

Dolce soffice infarcito al sapore di arancia


Un dolce ben guarnito soprattutto all’interno. 
Ottimo per colazioni e merende. 

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 60 minuti circa. 
6-8 persone. 

INGREDIENTI: 
    • 50 gr di amido di mais o fecola di patate. 
    • 150 gr di farina per dolci. 
    • 100 gr di zucchero. 
    • 2 arance. 
    • 80 gr di burro. 
    • 2 uova. 
    • 1 bustina di lievito per dolci. 
    • 50 gr di uvetta. 
    • 50 gr di mirtilli essiccati. 
    • 50 gr di granella di nocciole. 
    • 50 gr di gocce di cioccolato fondente. 
    • 1 limone. 
    • Zucchero a velo per la superficie. 

PROCEDIMENTO:
Grattugiare la scorza delle due arance e metterla da parte. 
Spremere il succo delle due arance e mettere a mollo mirtilli e uvetta. 
In un recipiente inserire la farina, l’amido di mais, lo zucchero e le uova, iniziare a lavorare l’impasto con una frusta da cucina. 
Sciogliere il burro, aggiungerlo all'impasto insieme alla scorza delle arance, quella del limone e la bustina di lievito, mescolare bene.
Aggiungere l’uvetta, i mirtilli con il succo di arancia, le gocce di cioccolato fondente e la granella di nocciole. 
Terminare la lavorazione dell’impasto e inserirlo in una teglia circolare apribile per dolci imburrata e infarinata. 
Infornare per circa 35-40 minuti in forno preriscaldato a 180°. 
Far raffreddare, cospargere la superficie con lo zucchero a velo e trasferire il dolce su un vassoio circolare.

sabato 20 febbraio 2021

Orata al forno con patate e peperoni


Una variante se vogliamo della tipica ricetta all’isolana. 
Ho provato a farla e devo dire che è squisita, il gusto del peperone si sposa con gli altri sapori con un tocco più deciso, il risultato è stato ottimale per il palato.

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 90 minuti circa. 
2 porzioni. 

INGREDIENTI: 
    • 1 orata per 2 persone. 
    • 1 kg di patate. 
    • 2 peperoni. 
    • 5 pomodori pachino maturi. 
    • 3-4 rametti di timo. 
    • 1 spicchio d’aglio. 
    • Sale e pepe q.b. 
    • Olio extravergine di oliva q.b. 

PROCEDIMENTO: 
Pulire l’orata privandola con un coltello da cucina anche delle scaglie e sciacquare bene sotto l’acqua corrente del rubinetto. 
Pelare le patate e tagliarle a rondelle. 
Pulire i peperoni privandoli della pellicina bianca all’interno e tagliarli a fettine. Tagliare in quattro parti i pomodori e inserire il tutto in una teglia da forno. Aggiungere il sale , il pepe, e qualche foglia di timo. mescolare gli ingredienti per insaporire bene e inserire in forno preriscaldato a 200° per circa 15-20 minuti. Preparare l’orata inserendo all’interno il sale , il pepe, lo spicchio d’aglio con la buccia e 2-3 rametti di timo. 
Aggiungere un filo di olio extravergine di oliva sulla superficie dell’orata e aggiungerla in forno con gli altri ingredienti, portare a cottura per circa 40 minuti.

lunedì 15 febbraio 2021

Pasta frolla


La pasta frolla è una delle basi più usate in pasticceria per la preparazione di crostate di frutta, marmellata, biscotti. 
Facile e veloce da preparare. 

PREPARAZIONE E TEMPI DI COTTURA: 
Preparazione: 15 minuti + circa 40-60 minuti in frigorifero.  

INGREDIENTI: 
    • 300 gr di farina “00”. 
    • 150 gr di zucchero. 
    • 2 uova fresche di frigo. 
    • 100 gr di burro freddo di frigo. 
    • 1 scorza di limone. 
    • 1 bustina di vanillina. 
 
PROCEDIMENTO: 
In una zuppiera inserire la farina, lo zucchero e il burro tagliato a dadini. 

Aggiungere la scorza di limone, la bustina di vanillina e le uova.

Iniziare ad amalgamare gli ingredienti. 

Porre l’impasto su un piano di lavoro e impastare bene gli ingredienti.


Coprire con una pellicola e inserire in frigo per 40-60 minuti. 

La pasta frolla è pronta per essere usata a vostro piacere.

Post popolari